Dal 1938 tradizione e accoglienza

Nato in un ex convento settecentesco

L’azienda vinicola San Polo, nasce in un borgo rurale alle porte di Castelvetro di Modena attorno ad un ex convento settecentesco sorto sulle rive del torrente Guerro, a ridosso delle colline appenniniche.

 

Nasce dall’intuizione di nonno Giuseppe, che la rilevò nel 1938 per coltivare il proprio sogno, costruire una tenuta per produrre vini tipici di qualtà.

 

Tramandata di generazione in generazione, oggi l’azienda agricola San Polo è condotta dal nipote Paolo Ghiddi, che dal 1994 ha trasformato l’azienda convertendola in totale biologico. Tanta innovazione, ma con i piedi ben saldi nella tradizione.

La vigna, l’agriturismo e le camere

L’azienda agricola San Polo è situata nella zona collinare a ridosso di Castelvetro di Modena, in un piccolo angolo di pace vicino alla frenesia cittadina.

 

In azienda, vengono coltivati uva, farro, pomodori, frumento che poi vengono lavorati rigorosamente a regime biologico per la produzione di ottimi prodotti di qualità a km 0.

 

L’agriturismo, sempre a conduzione famigliare, serve prodotti tipici modenesi realizzati con la stessa cura che viene dedicata alla terra. Un angolo discreto e gioviale per passare una serata in ottima compagnia e con prodotti unici.

 

E per allontanarsi dalla frenesia quotidiana, le camere dell’azienda agricola sono a disposizione in un angolo di natura contornato dal verde e dal silenzio. Arredate in modo elegante, ma sempre legate alla tradizione contadina.

marchio-bio

A fine degli anni novanta Paolo Ghiddi, nipote del capostipite Giuseppe, comincia a convertire le proprie produzioni avvicinandosi sempre più alla filosofia biologica.

 

Nel 1994 ottiene il certificato biologico per i propri prodotti, traguardo che rende l’azienda agricola una delle poche realtà nella zona di Castelvetro di Modena certificate per la produzione biologica.

 

La volontà di evitare l’utilizzo di sostanze chimiche nei propri vini, permette di mantenere inalterate le caratteristiche organolettiche delle uve che vengono impiegate, fornendo ai propri consumatori solamente prodotti di alta qualità.